martedì 16 gennaio 2018

La vita infinita (di Felice Serino)

La vita infinita (di Felice Serino): con l'avvicendarsi degli anni / si risvegliava in te il bambino / negli ultimi tempi / c'era sempre lei a rifarti / il letto a tagliarti la carne / il tuo angelo / premuroso / che non ti perdeva di vista un momento // eri un omone- bambinone / te ne sei andato; poesia Creative Commons

Nessun commento:

Posta un commento