sabato 10 giugno 2017

Alessia e la ripetizione


Alessia e la ripetizione


Mattino consecutivo per Alessia
cielo di carta velina azzurra
a vestirla di infinito. Si specchia
nuda Alessia poi attende di
Giovanni la ripetizione della
telefonata, ansia a stellarla
dove era già stata (il folto della
casa). Si susseguono i giorni
per ragazza Alessia come un
gioco d'amore e spera che lui
non la lasci. (Ieri hanno fatto
l'amore nel campo di grano
profano). Si ripeterà il rito
dell'amore perfetto, quattro
pareti e un letto. Si veste
Alessia e attende.


Raffaele Piazza

1 commento:

  1. Molto bello l'incipit, particolarmente il 2° verso, collegato col 3°.
    Il rito dell'amore, a ripetersi. Bastano quattro pareti e un letto.

    RispondiElimina